Memorial Maria Chiara

Anche quest'anno la World Harmony Run è stata invitata al “MEMORIAL MARIA CHIARA”, 7^ edizione della camminata per la pace e per la vita che si è tenuta a Salò il 25 marzo 2012 in una bellissima giornata di sole.

Come sempre ha partecipato anche Tegla Loroupe; erano presenti tanti bambini e genitori che si sono ritrovati nel cortile della scuola “Olivelli” per condividere una mattinata di festa e ricordare la loro compagna Maria Chiara. Dopo l’alzabandiera effettuato dal Gruppo Alpini di Salò, a cui va un sentito ringraziamento per l’impegno profuso per lo svolgimento della manifestazione, i circa 800 partecipanti hanno effettuato il percorso occupando il lungolago e le vie del centro con le loro magliette azzurre.

La manifestazione ha permesso di raccogliere circa 1.500 Euro che serviranno per l’acquisto di una stufa a legna da installare nella cucina della scuola di Kapenguria per la preparazione dei pasti dei bambini che frequentano la scuola stessa e verrà completato l’impianto per il recupero dell’acqua piovana della scuola. La scuola del Kenia è stata aperta, la frequentano 233 bambini a cui viene assicurato il pranzo.

Questa è stata la mia prima esperienza di coordinatore di un evento della WHR, e da principiante non potevano mancare le difficoltà: Sabato mattina, giorno prima della camminata, vengo a sapere che la fiaccola non si trova a Milano: PANICO!!!

Dopo diverse chiamate ai discepoli "Alla ricerca della torcia perduta", scopro che una fiaccola si trova a Torino mentre un'altra a Padova; "Boris the Saviour" si rende disponibile per partecipare all'evento e portare la fiaccola (INFINITE GRATITUDE BORIS).

La mattina dell'evento, per motivazioni varie, Boris perde il treno per Milano, io ero già in macchina per andarlo a prendere in stazione: PANICO (atto secondo)!!!

Che fare? Partecipare senza fiaccola o disdire l'evento?

Chiamo Maurizio che, con calma e sangue freddo, mi suggerisce di partecipare, quindi far prendere a Boris il treno per Brescia (30 km circa da Salò).

Io e Maurizio ci presentiamo a Salò alle 9 come concordato, un'ora prima della partenza della camminata; salutiamo gli organizzatori e Tegla, lascio Maurizio e vado a prendere Boris in stazione a Brescia, ritorniamo alle 10:30, mezz'ora dopo la partenza; troviamo Maurizio sorridente che ci racconta di aver corso qualche metro con Tegla, che naturalmente gli ha dato via... :-)

Recuperata la fiaccola ci mettiamo all'opera, e via avanti ed indietro all'arrivo facendo percorrere con la torcia gli ultimi metri a bambini, genitori, amici, signori e signore.

Una giornata all'insegna di sorrisi ed umanità, festa e condivisione; come sempre ci hanno accolto la gioia e ricettività di Tegla, organizzatori e partecipanti.

Anche questa esperienza ci ha dimostrato come gli ostacoli ci aprono la strada a traguardi meravigliosi ed inaspettati: NEVER GIVE UP!!!

Dopo l'evento io, Boris e Maurizio abbiamo fatto una passeggiata a Salò costeggiando il lago di Garda; poco prima di arrivare alla macchina per far ritorno a casa, la Compassione del Supremo è scesa su di noi sotto forma di pioggia scrosciante.

Grazie di cuore Boris e Maurizio.

Marco P.